La Giornata Mondiale dell’Ambiente

Torna la ricorrenza internazionale del “World Environment Day

Come ogni anno, il 5 giugno si celebra la giornata mondiale dell’ambiente promossa dal‘Assemblea generale delle Nazioni Unite, che quest’anno dedica l’edizione ai temi dell’inquinamento atmosferico e della crisi climatica. Lo Slogan del 2019 è : “Beat Air Pollution” (sconfiggere l’inquinamento atmosferico).


https://www.unenvironment.org/

Quest’anno la Nazione che ospiterà le celebrazioni sarà la Cina: diverse saranno le città in cui verranno organizzate le manifestazioni, mentre l’evento principale si terrà a Hangzhou, nella provincia di Zhejiang. La Cina è sicuramente tra i primi Paesi con il più alto tasso di inquinamento atmosferico, ma è anche un laboratorio di iniziative per una conversione ‘verde’. Infatti, la crescita del settore dell’energia green vede la Cina come leader mondiale nell’impiego di risorse “pulite”: la metà dei veicoli in circolazione sono elettrici e circa il 99% degli autobus ad emissione 0 nel mondo sono prodotti in Cina. Leggi tutto

31 maggio: Giornata Mondiale senza Tabacco

Come ogni anno dal 1988, torna la ricorrenza del “World No Tobacco Day”

La Giornata mondiale senza tabacco è una ricorrenza, celebrata annualmente il 31 maggio, il cui scopo è quello di incoraggiare le persone ad astenersi per almeno 24 ore dal consumo di tabacco, invitandole a smettere di fumare in via definitiva. Essa serve anche per fare il punto della situazione sulla diffusione del tabagismo nel mondo e per richiamare l’opinione pubblica sugli effetti negativi che esso comporta sulla salute umana, fino a giungere nei casi estremi alla morte (a causa di tumori, danni al cuore e alla circolazione, ecc). Nel 2011 l’Organizzazione Mondiale per la Sanità ha stimato che circa sei milioni di persone perdano la vita ogni anno a causa del fumo. Leggi tutto

Tornano i Formaggi Svizzeri sui Navigli di Milano

Dal 9 Maggio al 2 Giugno torna anche quest’anno sui Navigli di Milano “La Forma del Gusto”, l’evento dedicato agli amanti della produzione casearia elvetica.

Potrete partecipare gratuitamente (previa registrazione al sito) ad eventi adatti per grandi e piccoli secondo i seguenti orari: dal lunedì al venerdì dalle 18.00 alle 22.00, il sabato e la domenica dalle 10.00 alle 22.00.

Il punto di ritrovo è situato sul Naviglio Grande, all’altezza di Ripa di Porta Ticinese 61; dove potrete salire a bordo di un’esclusiva imbarcazione in legno, personalizzata con i colori tradizionali della Svizzera, il rosso e il bianco, che per oltre 3 settimane si animerà con numerose iniziative. Leggi tutto

Fiori e Sapori sul Naviglio Grande – 2019

Un appuntamento imperdibile per tutti gli amanti della natura, che avrà luogo nella pittoresca e antica cornice del Naviglio Grande.

Domenica 14 aprile 2torna come da tradizione la manifestazione “Fiori e Sapori sul Naviglio Grande”, che si terrà parallelamente agli eventi del Fuorisalone, rendendo così ancora più attraente il distretto turistico dei Navigli.

Florovivaisti provenienti da tutta Italia e più di 200 banchetti allestiti sulle sponde del Naviglio Grande

Ogni espositore allestirà scenograficamente il proprio spazio, al fine di creare quello spettacolare effetto cromatico che caratterizza ogni edizione; garantendo così al visitatore un’esperienza unica nel suo genere. Leggi tutto

Aqua: la visione di Leonardo Da Vinci

La più bella e discussa installazione del Fuorisalone che non dovete assolutamente perdere

Nell’anno in cui si celebrano i 500 anni dalla scomparsa del genio poliedrico Leonardo Da Vinci, il Salone del Mobile di Milano gli rende omaggio con un’installazione creata proprio all’interno della Conca dell’Incoronata , le cui porte lignee sono state progettate proprio da Leonardo da Vinci.

Credit: Balich Worldwide Shows

Aqua: Leonardo da Vinci’s water vision”

E’ il titolo dell’installazione ideata dal “designer di emozioni” Marco Balich e sviluppata insieme a Balich Worldwide Shows , visitabile dal 6 al 14 aprile in via San Marco 46, in occasione della Milano Design Week 2019. L’attrazione, inaugurata dal sindaco di Milano, Giuseppe Sala e dal presidente del Salone del mobile, Claudio Luti, vede l’acqua come protagonista assoluta, l’elemento naturale a lungo studiato da Leonardo in qualità di artista, architetto, scienziato e ingegnere. Leggi tutto

Cimento invernale dei Navigli 2019

Torna il Cimento Invernale, antica tradizione iniziata a Milano nel 1895 e interrotta nel 1960 circa.
A riportarlo in auge è la Canottieri San Cristoforo: 100 ardimentosi si tufferanno nelle gelide acque del Naviglio Grande all’altezza di San Cristoforo Sabato 26 e domenica 27 gennaio, fedeli al motto: “Cento per il Cimento!”
La tradizione verrà onorata nella domenica più vicina ai giorni detti “della merla”, quando cinquanta intrepidi si tufferanno nelle gelide acque del Naviglio Grande al rintocco del mezzogiorno del 27 gennaio. Leggi tutto

Torna il Cinema in Battello sui Navigli

Da lunedì 15 Ottobre torna il cinema in battello!

Tutte le sere fino al 31 dicembre, lungo il Naviglio Pavese e la Darsena di Milano, si potranno rivedere le grandi pellicole che hanno fatto la storia del cinema. Si alterneranno quindi famosi classici italiani, come “La Dolce Vita” di Fellini, a colossal americani, come “Midnight in Paris” dell’eclettico Woody Allen, oltre a qualche film in omaggio alla città: ci sarà infatti anche una sezione dedicata ad alcuni dei più bei film di Renato Pozzetto e Adriano Celentano, ambientati e girati proprio a Milano.

Ecco alcune informazioni utili per godervi la serata:

  • Imbarco da Via Ascanio Sforza 41 (Milano) alle ore 19.50
  • Navigazione durante la proiezione
  • Priority boarding per chi ha già partecipato ad altre edizioni di Cinema Bianchini
  • Una calda tisana e un dolce pasticcino in omaggio
  • Costo del biglietto 14€ adulti e bambini gratis
  • Prenotazione obbligatoria qui di seguito

Per maggiori informazioni sulla programmazione e per prenotazioni consultare il seguente link: https://www.cinemabianchini.it/battello/

Riaprono le Chiuse di Leonardo all’Università Bicocca di Milano

Le Chiuse di Leonardo riaprono all’Università di Milano-Bicocca grazie alla realtà virtuale!

Le Chiuse dei navigli milanesi, già studiate e documentate (ma non inventate) da Leonard da Vinci, saranno riprodotte all’Università di Milano-Bicocca con un’esposizione multimediale che si svolgerà da mercoledì 10 a venerdì 19 ottobre nel corridoio che attraversa piazza della Scienza.

Gli innovativi sistemi idraulici che per secoli hanno permesso di far superare alle imbarcazioni i dislivelli esistenti all’interno dei canali, saranno ricreati grazie alla realtà virtuale: il  video prevede infatti la messa in scena delle chiuse a grandezza reale (6 x 3,5 metri) in azione al contatto con l’acqua. Una volta concluso il movimento dei portoni, su di essi appariranno le radiografie e successivamente la segnalazione dei punti di diversa datazione con un cronometro che segna il passare del tempo. La riproduzione si conclude con la proiezione di alcuni disegni di Leonardo tratti dal Codice Atlantico, mappe della città navigabile e fotografie storiche. Alcuni pannelli esplicativi e uno schermo dotato di cuffie completeranno l’esperienza, dando informazioni specifiche di carattere scientifico.

Le Chiuse leonardesche verranno simbolicamente ricostruite in occasione dell’Anno europeo del Patrimonio culturale, del Ventennale dell’Università degli Studi di Milano-Bicocca e in anticipo di qualche mese sulle celebrazioni legate al 500° anniversario dalla scomparsa di Leonardo. In linea con il motto dell’Anno europeo del patrimonio culturale – «Il nostro patrimonio: dove il passato incontra il futuro» – il BiPAC, Centro interdipartimentale di Ricerca sul Patrimonio storico, artistico e culturale recentemente costituito all’Università di Milano-Bicocca, compirà il suo primo atto pubblico attraverso la ricostruzione virtuale delle Chiuse.

Sono Partner della ricerca e della mostra:

  • UNIMIB Dipartimenti Scienza dei Materiali e Scienze dell’Ambiente e del Territorio;
  • UNIMI Dipartimento di Fisica;
  • POLIMI Dipartimento di Meccanica;
  • Museo della Scienza e della Tecnologia Leonardo da Vinci;
  • Scuola Normale Superiore di Pisa;
  • Istituto di Bioimmagini e Fisiologia molecolare del Consiglio nazionale delle ricerche (CNR-IBFM).

L’evento è sponsorizzato da Protiviti.
Scarica la locandina con il programma della giornata

 

Fonti: Leggi tutto

Incontro pubblico per la riapertura dei Navigli

Lunedì 24 settembre 2018 verrà presentata la Relazione finale del dibattito pubblico sul Progetto Navigli.

Obiettivo dell’incontro è illustrare le posizioni emerse, mettendo in evidenza i temi condivisi, gli aspetti problematici e le proposte migliorative al progetto di riapertura dei navigli.

L’incontro sarà introdotto da Lorenzo Lipparini – Assessore alla partecipazione, Cittadinanza Attiva e Open Data – e vedrà la presentazione della relazione da parte di Andrea Pillon, Coordinatore del dibattito pubblico.

L’appuntamento è per le ore 17:30 del 24 settembre presso l’Urban Center Milano – Galleria Vittorio Emanuele II, 11/12.

“CONCArte: ti racconto i miei navigli. Ieri, oggi e domani”

Al via da lunedì 4 giugno 2018 il concorso socio-educativo-culturale “CONCArte: ti racconto i miei navigli. Ieri, oggi e domani”, che ha come tema i navigli, la loro storia ed il loro futuro. Il concorso è stato promosso e organizzato dall’Istituto comprensivo “Milano Spiga” in collaborazione con il Comando 1ª Regione aerea Lombardia dell’Aeronautica militare italiana, l’associazione “Riaprire i navigli” e il Comune di Milano.

Il concorso, ideato e organizzato da Armida Sabbatini (dirigente scolastico dell’Istituto comprensivo Milano Spiga), Roberto Biscardini (Presidente dell’associazione Riaprire i navigli) e Paola Barbara Conti, è aperto a tutti i cittadini maggiorenni e si propone di sviluppare un argomento di grande attualità per il futuro urbanistico della città, declinandolo attraverso differenti modalità creative e interpretative. I partecipanti potranno infatti presentare racconti, poesie, articoli giornalistici, foto e disegni. Tutti, naturalmente, ispirati alla Milano d’acqua di ieri e di domani. Leggi tutto