Il Sentiero di Leonardo

Il sentiero di Leonardo consegue la menzione d’onore del premio GoSlow2021

L’Associazione Cammino di Sant’Agostino ha recentemente conseguito la menzione d’onore del Premio nazionale GoSlow 2021 per il “Sentiero di Leonardo“: il più importante riconoscimento italiano che viene conferito ai “Cammini lenti e alle buone pratiche nell’ambito della mobilità sostenibile in Italia”.

Come si legge sul sito, il “Go Slow” mira ad accompagnare la transizione del Paese verso l’adozione di reti, sistemi, infrastrutture e percorsi progettati per una migliore qualità della vita e per garantire esperienze di mobilità orientate alla salute, al benessere e all’accessibilità“.

Il Sentiero di Leonardo

Il Sentiero di Leonardo è un itinerario ideato dall’Associazione Cammino di Sant’Agostino, inaugurato nel 2019 in occasione del 500° anniversario della morte di Leonardo da Vinci, che comprende 540 km di sentieri e mulattiere.

Il percorso storico/escursionistico ciclopedonale parte da Milano, segue il Naviglio Martesana prima, poi il Paderno e l’Adda e successivamente, fiancheggiando il lato orientale del lago di Como, passa da Lecco e termina in Svizzera a San Bernardino, nel Canton Grigioni.

Da qui poi riscende lungo il Fiume Ticino prima, per poi seguire il Naviglio Grande fino ad Abbiategrasso, dove ritorna ancora sul Ticino fino a Pavia, per poi rientrare a Milano percorrendo il Naviglio Pavese.

Il Naviglio Martesana a Vaprio d'Adda
Naviglio Martesana a Vaprio d’Adda

L’itinerario e le tappe

Il tragitto completo è lungo 540 Km e viene solitamente percorso a tappe, le quali ripercorrono la vita, le opere, i soggiorni e le ricerche di Leonardo da Vinci.

Si tratta di un percorso ad anello, che può anche essere percorso solo nella sua metà: il tratto orientale lungo 240 km va da Milano alle Alpi e al San Bernardino, mentre il tratto occidentale e pavese che collega il San Bernardino a Milano è lungo 300 km. 

Le tappe

Le 26 tappe del percorso, che possono anche esser percorse con itinerari giornalieri, sono:

Tratto orientale: (Italia) Milano, Gorgonzola, Trezzo sull’Adda, Imbersago, Lecco, Mandello del Lario, Bellano, Colico, Piantedo, Samolaco, Chiavenna, Madesimo, (Svizzera) San Bernardino, Lostallo, Bellinzona, Tesserete.

Tratto occidentale: Ponte Tresa, Sacro Monte di Varese, Castiglione Olona, Busto Arsizio, Turbigo, Abbiategrasso, Vigevano, Zerbolò, Pavia, Certosa di Pavia e nuovamente Milano.

Per saperne di più su questo itinerario e le sue tappe, ti consiglio di leggere qui –> https://sites.google.com/view/sentierodileonardo

Mappa interattiva con “il Sentiero di Leonardo”

Fonti:

  • https://sites.google.com/view/sentierodileonardo
  • https://www.premiogoslow.it/premio/
  • https://siviaggia.it/cammini/cammino-piu-slow-italia/349691/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *