Corona Virus: misure di contenimento sui Navigli a Milano e Hinterland

Il Consorzio Est Ticino Villoresi chiude le proprie alzaie all’utilizzo ciclopedonale

Da venerdì 20 marzo saranno vietati i transiti ciclopedonali su tutte le alzaie in capo al Consorzio.

Le banchine continueranno invece ad essere accessibili ai mezzi del personale consortile e a quanti sono autorizzati per specifiche motivazioni.

La misura restrittiva in oggetto si è resa necessaria per evitare sconsiderati assembramenti che, in questi giorni, a dispetto di ogni divieto, complice il bel tempo di inizio primavera, si sono verificati lungo i canali, segnalati con preoccupazione dalle Amministrazioni locali.

L’ordinanza sarà in vigore a tempo indeterminato sino a revoca.
Clicca qui per scaricare il testo dell’ordinanza n. 58 del 20 marzo 2020 

Naviglio Pavese a Rozzano
Il Naviglio Pavese e la sua Alzaia ciclopedonale a Rozzano

Cosa significa

L’ordinanza vieta quindi corsette e passeggiate lungo le alzaie, oltre a spostamenti in bicicletta e attività di pesca.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *