“Se a Milan ci fosse il mare”

Elena Beltrami e Aldo Donà – Se a Milan ci fosse il mare.
Orchestra CETRA diretta dal M°.PIPPO BARZIZZA
Anno 1949

“Ho fatto un sogno assai strano
Ho visto il mare a Milano
Che sorpresa nel sonno per me,
mentre il cuor mi batteva perché…

Su quel mar tutto blu
c’eri tu, proprio tu,
sulla nave regina che hai tu…

Che delizia per me,
che delizia per te,
se a Milan ci fosse il mare…

Per poter su quel mare
dolcemente sognar
quando in te la luna appare
pensa un po’ mio tesor
pensa un po’ dolce amor
se potessi navigare…
navigare con te
dalla Baia del re
a Lambrate o a Monlué…

Vedo già su quel mar la barchetta
dondolare di qua e di la
vedo te sul mio cuor stretta stretta
tutta rossa di felicità…

Che delizia per me,
che delizia per te,
se a Milan ci fosse il mare…

Ma se il mare non c’è
non mi importa perché
sono felice a Milano con te.

Ho visto in barca passare
le coppie liete sul mare
mentre il faro fletteva laggiù
al coperto chilometro e più…

scorrazzate di qua,
motonavi di là
in partenza per il Canada…

Vedo già su quel mar la barchetta
dondolare di qua e di la
vedo te sul mio cuor stretta stretta
tutta rossa di felicità…

Che delizia per me,
che delizia per te,
se a Milan ci fosse il mare…

Ma se il mare non c’è
non mi importa perché
sono felice a Milano con te
son felice a Milano con te.”

Una risposta a ““Se a Milan ci fosse il mare””

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *